COLLABORAZIONI UNIVERSITA'

2017

Voce Civile (28 Giugno)

Stazione Leopolda - Pisa

19247975_10213238661827402_4765715329686

L’impegno nella canzone, un concerto ironico ad ingresso gratuito dedicato alla canzone civile. Un viaggio di ritorno verso la tradizione cantautoriale e popolare con in spalla il ricco bagaglio musicale e culturale che tale tradizione offre e negli occhi lo sguardo ironico e lucidamente critico di chi denuncia e irride i mali del nostro tempo con quel po’ di leggerezza data da una satira bonaria ma pungente. Un procedimento straniante che sincronizza passato e presente attraverso un disincantato amalgama di elementi poetici e ironici evocato da canzoni serie ma anche divertenti e canzoni giocose ma anche amare senza mai rinunciare alla contaminazione con il teatro e il cabaret.

E dunque… ben venga la satira per svelare il carattere profondamente umano e politico della cultura popolare con la raffinatezza geniale di Luca Faggella, il fervore interpretativo del CONTROcanto pisano, la sottile ironia di Alfonso De Pietro, la forza espressiva di Michelangelo Ricci, l’esuberanza scanzonata di Bernardo Sommani e la vitalità conoscitiva del Laboratorio Permanente del Teatro dell’Assedio.

Parole, corpi, voci e musica per condannare lo sfruttamento, reclamare giustizia sociale, parodiare la dittatura, ironizzare sul sessismo, biasimare l’indifferenza, proporre una occasione di maturazione in

senso democratico e antifascista e sviluppare una coscienza crtica che ci renda capaci di esplorare autonomamente una alterità culturale senza mai perdere il guizzo dell’ironia nei confronti del mondo e della vita.

L’iniziativa è stata organizzata dall’associazione studentesca LiberLabor con i contributi alle attività studentesche autogestite dell’Università di Pisa.

Il Laboratorio di "Voce Civile" è stato condotto da Michelangelo Ricci e dal Teatro dell'Assedio in collaborazione con l'associazione studentesca Liber Labor. Iniziato a Giugno 2017, si è svolto a Pisa presso la Stazione Lepolda.